Sufiway.eu

0

L’ago e le forbici

Si riporta nella vita di un grande mistico sufi, Farid, che un re andò a trovarlo. Aveva portato un regalo per lui: un bel paio di forbici, d’oro, tempestate di diamanti – di grande...

0

Muori prima di morire

Anche se sei fotografato in 20.000 pose, tu sei sempre uno. Una grande saggezza risiede in ciò. Per raggiungere la tua unica essenza, devi morire a te stesso mentre sei ancora in vita. Morire...

0

43. YA RAQIB

Al-Raqib The Watchful Exalted and Glorious Oh mankind! Be dutiful to your Lord, Who created you from a single person and from him He created his wife, and from them both He created many...

0

Il credo può salvare il mondo?

Cosa unisce l’umanità? Dove ci si può incontrare, nella fede? Sicuramente no, la guerra è basata sulle credenze. Se due persone hanno l’intenzione di cercare la verità, devono arrivare allo stesso punto, perché vi...

0

Siamo ladri affascinanti

Siamo ladri affascinanti  che rubano i cuori  e non falliscono mai  perché siamo   gli amici dell’Uno.  Rumi

0

La luna

“Che cosa devo dire di me? Io sono come la luna. Quando il sole tramonta, la luce della luna se ne va. Se la luce del mio Maestro mi lascia, io rimango nelle tenebre....

0

42. YA KARIM

Al-Karim The Generous Exalted and Glorious So Exalted be Allah The True King. La ilaha illa Huwa, none has the right to be worshipped but He, the Lord of the Supreme Throne. (23:116) Truly...

0

Qual è la relazione tra verità e credo?

I dogmi hanno sempre portato sofferenza e cecità perché mentre della verità è possibile fare esperienza, di un dogma non è possibile farla. Di conseguenza, non si può avere fede in un dogma, si può...

0

Il trucco

Un uomo del posto andava proclamando che nessuno poteva ingannarlo. Nasrudin sentito ciò, un giorno gli disse, “Aspetta qui un attimo, penso io a come ingannarti”. L’uomo aspettava, aspettava e aspettava. Un mercante dall’altra...

0

Siamo affascinanti ladri

We are charming thieves who robs the hearts and we never fail because we are  the friends of the One. Rumi