Il Silenzio

piccolabasmalahimages-8

L’amore arriva con un coltello,
non con qualche timida domanda,
o con la paura
per la sua reputazione!

Dico queste cose disinteressatamente.
Accettale per quel che sono.
L’amore è un pazzo,
che lavora ai suoi schemi selvaggi,
strappandosi le vesti,
correndo attraverso le montagne,
bevendo veleno,
e ora calmo
sceglie l’annientamento.

Un piccolo ragno tenta di avvolgere
una vespa enorme.
Pensate alla ragnatela tessuta
attraverso la grotta
dove Mohammad dormiva!

Ci sono storie d’amore,
e non vi è obliterazione in amore.

Hai camminato lungo il bordo dell’oceano,
alzandoti le vesti per mantenerle asciutte.
Devi immergerti nudo giù
e ancora più in profondità,
mille volte più giù!

L’amore scorre verso il basso!
Il terreno si arrende al cielo e soffre
di ciò che viene.
Dimmi, è peggiore la terra
nel dare in quel modo?
Non mettere le coperte sopra il tamburo!
Apriti completamente.

Lascia che l’orecchio del tuo spirito ascolti
l’appassionato mormorio della cupola verde.
Sciogli le stringhe  della tua veste.
Trema in questo nuovo amore
al di là
di tutto ciò che è sopra e sotto.

Il sole sorge, ma da che parte va
la notte?
Non ho più parole.
Lascia che l’anima parli
con una silenziosa
articolazione del viso.
Rumi

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *