Category: Q&A

0

Come calmare la mente?

To find the rhythm of the breath means to be in the moment. The moment is the gateway to the world of the soul. The mind is the surface and will always have waves. It is enough already...

0

Cos’è il peccato?

Cos’è il peccato? Esiste un peccato originale: non amare se stessi. Gli altri peccati, sono noti a ciascuno di noi. Lo sappiamo sempre quando stiamo commettendo un peccato e quando no. Nel giorno del Giudizio ci...

0

Perché cantiamo i Nomi Divini?

Dio desidera che Lo troviamo, che Lo conosciamo. Per farlo dobbiamo dimenticare noi stessi. «Se mi vuoi incontrare, chiama i Miei Nomi» ha detto. Non c’è altra possibilità. L’unica fonte di problemi, di sofferenza,...

0

Che tipo di domande è consigliabile fare?

Devono essere domande del cuore. Tutto quello che puoi trovare su google o su wikipedia non chiedermelo. Ad alcuni studenti piace rilasciare dichiarazioni, o condividere la propria opinione invece di porre delle domande.  La...

0

Come il maestro guida il discepolo?

I maestri non sono persone ordinarie, arrivano con un potere nel cuore e ci prendono perché siamo sulla loro lista. Ogni anima è affidata alle mani di un maestro. Chi è pronto sentirà echeggiare nel proprio...

0

Il credo può salvare il mondo?

Cosa unisce l’umanità? Dove ci si può incontrare, nella fede? Sicuramente no, la guerra è basata sulle credenze. Se due persone hanno l’intenzione di cercare la verità, devono arrivare allo stesso punto, perché vi...

0

Qual è la relazione tra verità e credo?

I dogmi hanno sempre portato sofferenza e cecità perché mentre della verità è possibile fare esperienza, di un dogma non è possibile farla. Di conseguenza, non si può avere fede in un dogma, si può...

0

Che cos’è un dogma?

Il Profeta Muhammad (pace e benedizioni su di lui) ha detto: «La vera conoscenza si raggiunge tramite l’esperienza». Per questo esistono cammini spirituali che hanno elaborato tecniche per rendere possibile le esperienze interiori, così che la...

0

Che cos’è la morte?

Non si può parlare della morte perché essa in realtà non esiste. Esiste solo la nascita. Quando veniamo alla luce entriamo nel mondo visibile, quando moriamo nasciamo a quello invisibile. Nel passaggio accade il...